Escape room: come funziona?

Già alle elementari, in poche ore, riuscivi a risalire al bambino che ti aveva rubato il temperamatite? Fin da piccolo hai avuto fiuto per le indagini, riuscendo a capire quale delle tue sorelle avesse rubato dal frigo? Se hai risposto sì – ma anche se hai risposto no – a queste domande, eScape Digitale è ciò che fa per te. Ovviamente potresti domandare: “Ma questa escape room come funziona?”.escape room come funziona

Chiedere è lecito e rispondere è cortesia, dicevano. Ed eccoci qui, dunque, mentre tentiamo di essere cortesi con te, piccolo Sherlock, per darti le giuste spiegazioni. Prima di scoprire come funzioni una escape room, ti suggeriamo di dare uno sguardo al nostro precedente approfondimento, che spiega, nel dettaglio, di cosa si tratti (lo trovi a questo link).

Il funzionamento è molto semplice. Accedi al nostro sito, eScape Digitale, ne rimani folgorato, affascinato, ammaliato e un sacco di altre cose che finiscono con “ato” e, infine, decidi di acquistare l’esperienza, per te o per un amico. Hai capito bene: per te o per un amico. Perché un grande vantaggio che può essere sfruttato è proprio questo: la possibilità di regalare l’esperienza (qui ne parliamo in modo approfondito).

Ma torniamo a noi. Una volta che avrai deciso di finalizzare l’acquisto, inizierà per te la vera sfida. Ti verrà richiesto di candidarti per lo svolgimento di una missione per conto dell’Agenzia, un piccolo test di selezione per vedere se hai tutte le carte in regola per diventare un ottimo agente. Ma siamo certi che il nostro piccolo Sherlock non avrà nessun problema… Fatto questo, sarà l’Agenzia stessa a contattarti per affidarti una determinata missione che dovrai portare a termine, da solo o insieme alla tua equipe investigativa.

Il caso in questione, infatti, potrà essere indagato sia singolarmente, sia in squadra. Il costo e le procedure non cambiano. Pensiamo che il team i deale sia composto da due persone, libere di muoversi autonomamente, ma sempre in stretto contatto tra loro per collaborare e procedere rapidamente nelle indagini.

Pc notesUna volta che avrai superato tutti questi ostacoli, ovvero la candidatura e la scelta del tuo partner – Watson non vale -, potrai cominciare la missione vera e propria. Ed è qui che si inizia a divertirsi. Ti troverai letteralmente immerso in una realtà che supera quella a cui sei abituato. Sarai chiamato a muoverti tra siti web, forum e immagini per cercare di recuperare indizi utili allo svolgimento delle indagini.

Il tuo pc – o il tuo tablet, ma anche lo smartphone va benissimo – diventerà la centrale operativa dell’Agenzia, dalla quale passeranno informazione, materiale multimediale, e non solo, in attesa di essere valutati da te o dalla tua squadra. L’Agenzia ti darà obiettivi parziali da raggiungere, insieme ad un grande target finale. Ma la soluzione del caso non arriverà risolvendo una semplice catena di indovinelli: dovrai ingegnarti molto di più. Sarà estremamente importante capire quali informazioni servono a quale punto dell’indagine; quali indizi non sono più utili e quali, invece, possono fornirti più di una sola indicazione. Con eScape Digitale diventerai un vero agente chiamato a risolvere un caso di portata internazionale.

Il tutto senza un limite di tempo e senza nessun vincolo:Pc death puoi giocare la tua missione tutta d’un fiato, oppure in momenti diversi, salvando, di volta in volta, i tuoi progressi. Occhio a non diventare così, però.

Ora, mio piccolo Sherlock, è il momento per te di spiccare il volo. Le domande del tipo “l’escape room come funziona?” non saranno più tollerate. E’ il tuo momento: dimostra a tutti di che pasta sei fatto e inizia la tua missione!